Supercritical Fluid Chromatography Serie SFC-4000

Sistema modulare particolarmente adatto per la rilevazione di composti chirali

Supercritical Fluid Chromatography Serie SFC-4000

Sistema modulare particolarmente adatto per la rilevazione di composti chirali

Frequenza di acquisizione di 100 Hz

Software di controllo proprietario ChromNAV

Nella progettazione del sistema SFC-4000 Jasco si è posta come obiettivo quello di soddisfare le sempre più crescenti esigenze di produttività nei laboratori di analisi.
Nessun’altra soluzione SFC introdotta sul mercato vanta le prestazioni e le caratteristiche del sistema SFC-4000 e nessun’altra soluzione ha mai offerto con continuità innovazioni mirate a rispondere completamente ai diversi settori applicativi.
Il sistema, completamente modulare, è composto da pompe per cromatografia in fase supercritica analitica (fino a 7 ml/min), Semi-Preparativa (fino a 40ml/min) e Preparativa (fino a 120 ml/min), autocampionatore ad alta capacità, forni di termostatazione colonne e rivelatori ad alta sensibilità tra cui l’esclusivo rivelatore chirale a Dicroismo Circolare.

SFC-4000 – sistemi Analitici, semi preparativi e preparativi

Jasco SFC-4000 è uno dei sistemi modulari con il maggior numero di rivelatori disponibili sul mercato. Dai rivelatori UV (a doppia lunghezza d’onda), rivelatori Diode Array (512 e 1024 diodi), oltre che l’esclusivo rivelatore a Dicroismo Circolare Jasco CD-4095 particolarmente adatto per la rilevazione di composti chirali.

Tutti i rivelatori hanno una frequenza di acquisizione di 100 Hz in grado di soddisfare i requisiti della cromatografia in fase supercritica.
Il cuore del sistema è rappresentato dal Back Pressure Regulator BP-4340 che garantisce una stabilità della pressione senza paragoni, anche a volumi molto bassi. Nei sistemi SFC la stabilità della pressione è un elemento fondamentale e necessario per mantenere il fluido in fase supercritica e quindi garantire le migliori performance del sistema analitico.
Completano il range di accessori disponibili i forni colonna in grado di operare da temperature da -15 °C sotto la temperatura ambiente fino a 100 °C senza l’utilizzo di fluidi criogenici.

Il sistema Jasco SFC-4000 è interamente controllato dal software proprietario ChromNAV che gestisce, tra l’altro, anche tutte le fasi di raccolta sia con collettori di frazioni commerciali che con collettori di frazioni proprietari.

Siamo a vostra disposizione per fornirvi informazioni di carattere tecnico e commerciale o semplicemente per essere contattati.