Spettrometri FT-IR Serie 4000/6000

Linea completa di spettrometri FT/IR con una vasta gamma di accessori e software.

Spettrofotometri FT-IR Serie 4000/6000

Linea completa di spettrometri FT/IR con una vasta gamma di accessori e software.

5 diversi modelli

Altissime prestazioni ed espandibiità

Linea completa di spettrometri FT-IR per molte applicazioni dall’istruzione all’analisi di routine alla ricerca di alto livello, compresi i sistemi ottimizzati per l’analisi dei materiali, come la caratterizzazione e l’identificazione, lo spessore del film, l’analisi dei gas, l’imaging del microscopio, la modalità step scan e la ricerca dedicata sui semiconduttori.

FT-IR 4600 è un potente spettrometro FT-IR Mid-IR (campo di misura da 7800 a 350 cm -1), con molte caratteristiche che si trovano in uno strumento di ricerca, come le finestre KRS-5 non igroscopiche che evitano la necessità di cambio periodico delle cartucce desiccanti e problemi l’interferometro.

FT-IR 4700 ha caratteristiche simili all’FT-IR 4600 ma con una risoluzione maggiore di 0,4 cm -1 e S/N oltre 35.000: 1, rendendolo ideale per applicazioni ad alta risoluzione come l’analisi dei gas. Per molte analisi di campioni di routine, l’FT-IR 4000 può essere accoppiato con l’ ATR-PRO ONE a singola riflessione con una scelta di prismi tra cui un diamante monolitico ad alta produttività, germanio (ideale per campioni di nerofumo) o ZnSe.

FT-IR 6000
Interferometro sigillato, essicato ed evacuabile a montaggio di Michelson con specchi “corner cube” a 28° “alignment free” e montaggio su cuscinetto a sfera.
Lo specchio mobile viene monitorato utilizzando un laser HeNe con elaborazione del segnale digitale (DSP) Accutrac per la massima precisione di posizionamento.
Lo spettrometro standard utilizza un beam splitter Ge/KBr con finestre KRS-5 e un rivelatore DLaTGS con finestra KRS-5, gamma spettrale da 7,800 a 350 cm. 1.
È disponibile un’ampia gamma di opzioni per modificare la gamma spettrale da 25.000 a 10 cm -1.
Il banco ottico interamente sigillato, completamente purgabile (interferometro, compartimento campione e rivelatore) può essere evacuato con vuoto totale o parziale per eliminare completamente CO2 e H20 per le misurazioni dei campioni più sensibili.

JASCO è il primo produttore a sviluppare in singola piattaforma un potente pacchetto software “Spectra Manager”, unico per tutta la strumentazione spettroscopica. L’ultima versione, Spectra Manager II, in versione CFR fornisce funzionalità per il supporto di laboratori in conformità con 21 CFR Parte 11.

Siamo a vostra disposizione per fornirvi informazioni di carattere tecnico e commerciale o semplicemente per essere contattati.